Puchero valenciano con pelota

Il "Puchero valenciano", chiamato anche "cocido", è un piatto tradizionale che si avvicina all'italiano "bollito". Si è convertito nel tempo una pietanza tipica della zona interna della Comunità Valenciana.
Puchero valenciano

Un altro grande esempio di piatto popolare che è diventato tipico nella zona più interna della comunità valenciana è il “puchero valenciano”, chiamato anche “cocido”, ed è ottenuto facendo bollire assieme verdure, legumi e varie tipologie di carne. Equivale più o meno a quello che in Italia si chiama “bollito”.

Il “puchero valenciano”: ingredienti

È un piatto che si prepara in tutta la Spagna, e muovendosi di zona in zona è possibile scoprire ricette completamente differenti. A Valencia gli ingredienti che vengono utilizzati sono, per quanto riguarda le verdure, sedano, rapa, pastinaca, porro, patate, carote e ceci; per quanto riguarda la carne troviamo carne di vitello, di maiale, carne di pollo o gallina, pancetta e per insaporire si utilizzano ossa (grazie alla presenza del midollo) della colonna vertebrale del maiale, prosciutto oppure anche ginocchio di vitello. Logicamente, per preparare il brodo, si utilizza anche acqua, sale e zafferano.

Con o senza “pelotas”?

Per “pelotas” s’intendono le polpette che vengono preparate a parte e poi cucinate nella pentola assieme al resto degli ingredienti. Per le polpette si utilizza carne macinata di vitello mista a maiale, uova, pane grattugiato, pinoli, prezzemolo, aglio, sale, pepe o cannella.

Del “puchero valenciano” non si butta nulla!

Il brodo ottenuto viene utilizzato per la cottura di “fideos” (pasta de sezione rotonda, come gli spaghetti, ma molto più corta) o riso, e alcune parti che rimangono del bollito possono essere riutilizzate per cucinare, il giorno successivo, un buonissimo “arroz al horno” (riso al forno, del quale consigliamo la lettura dell’articolo dedicato), oppure per preparare ottime crocchette, che possiamo trovare in moltissimi ristoranti come “croquetas de cocido” o “corquetas de puchero”.
Il concetto è che del “puchero” non si butta via nulla.

Anche per questo piatto suggeriamo la visione di un video per meglio comprendere la preparazione:

E quest’altro per conoscere varianti personalizzate:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Distribuzione prodotti gastronomici

Shybarum – Azienda seria e professionale all’interno del mondo della ristorazione a Valencia. Leader nella distribuzione e commercializzazione di prodotti alimentari.

InoxArt - expertos en Inox - mobili industriali in acciaio

Mobili industriali in acciaio

Inoxart è un’azienda che ha una vasta esperienza nella progettazione, produzione, fornitura e assemblaggio di strutture e mobili industriali in acciaio inossidabile per il settore della ristorazione professionale.

Centro di formazione

Uno dei centri di formazione più attrezzati che consente di acquisire competenze legate al mondo HORECA è il centro “La Nave” situato a Catarroja.