Curso de Español - Academia de idiomas

Reti sociali Degusta el Español

Corso di spagnolo a Valencia basato nella cultura gastronomica

Valencia cresce, Valencia stupisce, a Valencia nasce la prima scuola di lingua basata sulla cultura gastronomica e ristorativa del paese. All’interno di “Degusta el Español” non s’impara a cucinare e non ci si indottrina riguardo tecniche culinarie, bensì si studia la lingua spagnola, il castigliano, conoscendo la cultura gastronomica spagnola. Un corso di spagnolo a Valencia, intensivo e suddiviso in diversi livelli. Una scuola di spagnolo capace di formare una persona che si avvicina al mondo ispanico per la prima volta e, nello stesso tempo, capace di rafforzare e migliorare il castigliano di coloro che hanno già studiato o imparato la lingua.

Un corso di spagnolo a Valencia, innovativo e utile

Ciò che più ci ha incuriosito è che questa scuola possiede degli aspetti ausiliari importanti ed effetti secondari che possono essere di gran utilità a chi partecipa e a chi si “compromette” (come si evince dalla pagina web ufficiale della scuola) con l’insegnamento e le attività proposte da “Degusta el Español”.

Non conosco lo spagnolo ma vorrei lavorare in una città spagnola

Mettiamoci nei panni di uno straniero che arriva a Valencia senza conoscere la lingua spagnola e che cerca lavoro. Il settore che accoglie la percentuale più alta di persone, che cominciano la loro esperienza formativa/lavorativa in Spagna, è quello ristorativo e dei servizi ricettivi.
Per il semplice fatto che la città di Valencia sta crescendo, la competitività nella ricerca di lavoro è alta e sono molte le persone che presentano nel proprio CV il conoscimento di più lingue.
Per quest’ultimo motivo queste persone sono favorite e preferite da un titolare di un locale ricettivo/ristorativo, perché meglio riescono nel comunicare con la clientela e nel relazionarsi con i propri colleghi di lavoro.

Ecco che un corso di spagnolo a Valencia come quello impartito dalla scuola “Degusta el Español” viene incontro a queste esigenze.

Informazioni riguardo la cultura gastronomica spagnola

Non solo fornisce le basi grammaticali su cui costruire l’apprendimento linguistico, ma fornisce dettagli ed informazioni riguardo la cultura gastronomica spagnola. Ovviamente, sono dettagli che diventano fondamentali nel settore ristorativo. Ad esempio, andare dal responsabile o datore di lavoro di un ristorante spagnolo e dimostrare:

  • che ci si riesce a districare linguisticamente nelle “situazioni ristorative” che si creano durante le ore di lavoro.
  • di possedere un buon bagaglio informativo riguardo i piatti tipici spagnoli, denominazioni di origine e modi di dire locali.

Ci apre le porte al mondo lavorativo molto più velocemente e in maniera più solida e soddisfacente.

In questo caso la scuola di spagnolo “Degusta el Español” diventa un trampolino nel settore gastronomico e ristorativo di notevole importanza, anche perché durante il corso intensivo di spagnolo si avrà la possibilità di avvicinarsi personalmente a figure che sono protagoniste del mondo gastronomico spagnolo/valenciano. Un investimento sulla propria persona che porta a risultati nel breve termine.

Quando piace viaggiare e conoscere gli aspetti gastronomici del luogo che si visita

Mettiamoci nei panni di una persona amante della gastronomia e dei viaggi, di una persona a cui fa piacere mangiare bene e che pretende conoscere che cosa sta mangiando.

In questo caso il corso di spagnolo della scuola di lingua “Degusta el Español” diventa un mezzo utilissimo per imparare non solo il castigliano, che ricordiamo essere il fine principale della scuola, ma per assimilare tutte quelle nozioni gastronomiche e ristorative che ci permetteranno di capire e conoscere i piatti proposti da un ristorante spagnolo, di comprendere un’offerta culinaria, di comunicare le proprie esigenze alimentari al responsabile di sala, di provare piatti e pietanze che prima del corso non facevano parte del proprio bagaglio conoscitivo.

Imparare una lingua per padroneggiare la comunicazione con le persone che cada viaggio fa conoscere, o per conoscere nuove realtà gastronomiche, diventa fondamentale per la crescita culturale personale, soprattutto quando parliamo dello spagnolo, lingua utilizzata in moltissime parti del mondo e parlata da milioni di persone.
Un investimento culturale gradevole, efficace e d’immediato utilizzo.

Un corso di spagnolo a Valencia, dinamico e professionale

Come ci ha raccontato Maria Jesús, responsabile del progetto, la scuola “Degusta el Español” propone corsi intensivi di cinque settimane, suddivisi in livelli, e caratterizzati da un metodo d’insegnamento dinamico e professionale, che fa interagire, durante le lezioni, lo studente con il docente e con gli stessi compagni di studio. La scuola collabora con diverse entità del settore ristorativo locale e con aziende che producono prodotti come il vino, l’olio, il formaggio, la birra e molto altro ancora. Queste collaborazioni permettono a Maria Jesus di organizzare attività mirate ad arricchire i contenuti dei corsi di spagnolo, a dar movimento e dinamicità alle ore di studio e soprattutto a conoscere parte del settore gastronomico/ristorativo della città di Valencia e più in generale della nazione.

Degustazioni di prodotti tipici, visite a cantine, birrifici, caseifici, etc, oltre che dibattiti con professionisti del settore sono tra le diverse attività che contraddistinguono l’insegnamento e l’impegno della scuola di spagnolo “Degusta el Español” all’interno della formazione linguistica e culturale di un iscritto ai corsi.

Eventi ed attività aperti a tutti, non solo agli iscritti al corso di spagnolo

Dopo aver ricevuto il consiglio di Maria Jesus di tenerci aggiornati riguardo le diverse attività pianificate dalla scuola, grazie ai diversi canali della rete sociale della scuola o con la pagina web ufficiale, abbiamo scoperto che molti degli eventi organizzati sono aperti anche al pubblico esterno alla scuola e che quindi è possibile aderire anche se non si è iscritti ai diversi corsi.

Questa informazione ci ha reso felici perché ci dà la possibilità di avvicinarsi a realtà produttive che sono interessanti da scoprire anche se la lingua spagnola la conosciamo o siamo madrelingua. Fare una scampagnata di qualche ora per conoscere realtà locali, imparare il processo di produzione di un prodotto alimentare, degustare cibi e bevande stando in compagnia e conoscendo nuove persone, diventerà per noi un vizio, una piacevole esperienza che ci farà crescere in moltissimi aspetti.
Complimenti per il progetto di formazione, innovativo all’interno di un settore, quello gastronomico, che da sempre ci accompagna e che molte volte l’abitudine ci fa dimenticare della sua importanza.

Potete seguire e mettervi in contatto direttamente con Maria Jesus seguendo questo collegamento: mettiti in contatto con “Degusta el Español”