Valencia Día a Día

Valencia Dìa a Dìa - Sistema pubblicitario

Valencia

LUN - VIE 8.00/20.00

Valencia Día a Día: grande visibilità

“Valencia Día a Día” è un progetto curioso ed interessante, è un innovativo sistema pubblicitario da poco arrivato a Valencia che permette agli inserzionisti di avere una estesa visibilità sul territorio.

Valencia Día a Día: innovativo sistema pubblicitario

“Valencia Día a Día” è una copertina pubblicitaria in PVC per tutte le tipologie di quotidiani nazionali, locali e sportivi che un bar, un locale o un ristorante mette a disposizione della propria clientela.

Vi è mai capitato di leggere un giornale all’interno di un locale della vostra città? Vi è mai capitato di trovare il quotidiano con le pagine non ordinate a causa delle brutte abitudini del precedente cliente del locale? Oppure con macchie di caffè direttamente nella portata principale del giornale?

Obiettivi di “Valencia Día a Día”

Il progetto “Valencia Día a Día” possiede due obiettivi: il primo di tenere in ordine il quotidiano e proteggerlo dallo sporco per la soddisfazione dei gestori del locale in cui si trova, garantendo così una maggiore facilità nella consultazione del quotidiano e una maggiore igiene.; il secondo obiettivo è quello di dare moltissima visibilità ai collaboratori del progetto garantendosi così di essere visti da un gran numero di persone.

Il principio di questa tipologia di pubblicità è semplice. Il vantaggio di una pubblicità in un singolo quotidiano svanisce in meno di 24 ore, sempre che non abbiamo comprato offerte di pacchetti pubblicitari direttamente dalla testata giornalistica. A che prezzo?

Con “Valencia Día a Día” abbiamo la possibilità di avere una pubblicità “in un quotidiano” per più giorni e settimane ad un prezzo molto più economico che una classica pubblicazione.

Un esempio, di come si presenta uno spazio pubblicitario all’interno della copertina “Valencia Día a Día”, è quello dell’annuncio del nostro ambasciatore gastronomico “Piero Viajero” che presenta il primo fumetto che riguarda la festa las Fallas di Valencia.

Piero Viajero Valencia

Non conosci “Piero Viajero”? Leggi la sua curiosa intervista.

Vi consigliamo di mettervi in contatto con Luca per avere maggiori informazioni riguardo prezzi, grafica e distribuzione di questa copertina pubblicitaria.

Se la tua azienda ha bisogno di visibilità nel territorio, se vuoi lanciare un’offerta per periodi dell’anno ben definiti o se vuoi proporre agevolazioni per futuri nuovi clienti, “Valencia Día a Día” è il sistema pubblicitario alternativo che fa per te.

I vantaggi principali di “Valencia Día a Día”

I vantaggi di utilizzare “Valencia Día a Día” per la tua pubblicità:

  • Distribuzione capillare sul territorio
  • Presenza in locali frequentati da un gran numero di persone
  • Tempo medio di lettura del messaggio di marketing superiore agli standard
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Comer arroz - consigli per mangiare il riso

Consigli per mangiare riso

Sono diversi i suggerimenti utili per quanto riguarda il “quando mangiare il riso a Valencia”, riguardo la tempistica della cottura dei diversi piatti tipici, oppure su come programmare il proprio pranzo o cena.

Cultura paella a valencia

La paella

La paella, piatto fondamentale e rappresentativo della gastronomia spagnola, nasce nelle zone rurali limitrofe al lago dell’Albufera, dentro l’attuale parco naturale. Piatto popolare che è arrivato a farsi conoscere a livelli internazionale.

Tipico arroz negro - del senyoret

“del Senyoret”, “negro” e “a banda”

All’interno dell’offerta gastronomica della città di Valencia possiamo trovare diversi tipi di paellas. Alcuni di queste si ordina maggiormente rispetto le altre, come la paella del senyoret, arroz negro o arroz a banda.

Tipico Suquet de peix

Suquet de peix

Il “Suquet de peix” che possiamo definirlo come guazzetto di pesce, è uno dei piatti tipici di Valencia che grazie alla sua semplicità e delicatezza è arrivato nei menú di molti ristoranti. Era abitudine dei pescatori prepararsi un pasto dopo la giornata lavorativa e normalmente utilizzavano il pesce non venduto.